Calo del desiderio sessuale in menopausa

calo del desiderio in menopausa

Il desiderio sessuale è un bisogno fisico e mentale ed è il motore dell’attività sessuale. L’eccitazione sessuale, deriva dal desiderio, e consiste in un insieme di sensazioni, percepite a livello corporeo (pelle, mammelle) e genitale (vagina, clitoride), che determinano uno stato mentale di benessere. L’orgasmo è invece il momento finale del piacere sessuale, fisico e mentale e può variare da donna a donna.

Il desiderio sessuale può essere attivato da stimoli interni e/o esterni ed è costituito da:

1) l’impulso fisico, determinato prevalentemente dall’età, dallo stato ormonale, dal senso di benessere psico-fisico;

2) la motivazione, maggiormente legata alla durata e alla qualità della relazione sessuale e al senso di intimità emotiva e cognitiva nei confronti del partner.

La riduzione degli estrogeni, durante la fase perimenopausale e menopausale, può comportare una riduzione del desiderio sessuale.